Dilettanti

Maicon: "Vivo di calcio. Giocare in serie D non è un problema. Ibra e Buffon hanno dimostrato che..."

L'ex terzino nerazzurro, neo giocatore del Sona, si è raccontato in un'intervista a La Gazzetta dello Sport

Salvatore Delle Donne
10.01.2021 12:34

Maicon (ph social)

Nuova vita per Maicon. Il brasiliano, eroe del Triplete con la maglia nerazzurra, è tornato in Italia per vestire la maglia del Sona, club veneto di quarta serie per lo stupore degli addetti ai lavori. L'ex terzino dell'Inter, in un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, ha spiegato i motivi che lo hanno portato ad accettare la Serie D. 

"Dal Triplete ai dilettanti non cambia nulla. Vivo di calcio e il calcio è sempre lo stesso, la serie non conta. Anche in Brasile ero in quarta serie fino a pochi mesi fa, non devo dimostrare niente a nessuno. Ibra e Buffon hanno dimostrato che l'età non conta se si sta bene. L'Italia mi ha dato tutto".

Commenti

Verso Inter-Juve: presentazione, numeri, curiosità e statistiche sul derby d'Italia
Roma-Inter, 1-0 dopo i primi 45': decide fin qui Pellegrini