Serie A

Catastrofe DAZN, la furia degli abbonati è impressionante: "Disdetta immediata senza doppia utenza"

L'ultimo annuncio da parte della pay tv di sospendere la possibilità di accesso da due dispositivi diversi, ha scatenato una vera rivolta sul web

Francesco Rossi
09.11.2021 15:19

Diletta Leotta - DAZN

 

Le performance televesive di Dazn contiuano a far discutere sul web. La pay tv si sta adoperando per risolvere i problemi tecnici che la perseguitano da inizio stagione, ma in questo momento fa discutere la decisione presa dai vertici della piattaforma di sospendere la possibilità di accesso da due dispositivi differenti. Ciò ha scatenato un vero putiferio sui social, in particolar modo su Twitter dove l'hashtag #DaznOut è sempre più di tendenza. Tanti i commenti negativi da parte degli abbonati dopo tale decisione, che allontana ancora di più la clientela dalla pay tv. In molti hanno manifestato il proprio dissenso, minacciando di disdire immediatamente l'abbonamento. Tante le critiche pure dal mondo giornalistico: il giornalista esperto in economia Gianni Del Vecchio, ha criticato duramente la scelta di non rendere disponibile la pay tv su due dispositivi contemporaneamente, definendo tale scelta come una "operazione antipatia". In effetti, data la reazione degli abbonati (specialmente via Twitter), come potremmo dargli torto?