Serie A

Evra, che stoccata all'Inter: "Per vincere ha preso quelli della Juventus"

Bordata dell'ex Juventus Evra all'Inter di Conte

Vincenzo Pennisi
24.04.2021 20:10

Evra

Curiosa frecciata dell'ex calciatore della Juventus Patrice Evra. L'ex United è stato protagonista di un mini show su Facebook dove ha detto la sua sull'Inter di Conte:

LA BORDATA DI EVRA

"Sto soffrendo da matti come tutti voi. E’ una stagione difficile. Molto probabilmente non riusciremo a vincere lo scudetto, ma dobbiamo fare i complimenti all’Inter perché sta conducendo una stagione straordinaria. E poi perché hanno capito tutto: per vincere hanno preso tutti quelli della Juve. Però non sottovalutate il lavoro di Antonio Conte. Conte è di un altro pianeta, è un allenatore di un livello pazzesco. E non dimenticate un’altra persona molto importante: Beppe Marotta. Un dirigente bravissimo, eccellente, uno che ha preso tantissimi giocatori forti, alcuni anche a zero, pensate a Pirlo, Tevez, Coman, Pogba e anche lo Zio Pat. Beppe ti voglio bene e ti ringrazio per tutto quello che hai fatto per me quando ero alla Juventus. Pirlo? E' un amico, un giocatore fenomenale, una persona eccezionale. Spero che rimanga tantissimo tempo sulla panchina della Juventus, ma devo anche dire che sono stati commessi errori in passato. Mandare via Max Allegri è stato il più grande. Un errore clamoroso: era un allenatore furbo, intelligente e amava tantissimo la Juventus».