Serie A

Inter, Conte soddisfatto a metà: "Bisogna essere più cattivi, altrimenti vai in affanno"

Salvatore Delle Donne
21.06.2020 23:24
Il tecnico nerazzurro Antonio Conte non è pienamente soddisfatto della prova offerta dai suoi quest'oggi contro la Sampdoria Il tecnico dell'Inter Antonio Conte, ai microfoni di Sky Sport,  ha commentato così la prestazione della sua squadra: "Quando hai le occasioni devi ammazzare sportivamente l'avversario. Basta guardare alla partita col Napoli: hai l'occasione di vincerla, finisce 1-1 e vieni criticato. Oggi bisognava essere più cattivi, cinici, altrimenti vai in affanno. Non è che subisci, ma passi dal possibile 3-0 al 2-1, sapendo che la partita è vitale così come lo saranno tutte da qui al termine. Abbiamo avuto due occasione clamorose per fare il terzo gol, poi abbiamo avuto altre palle gol non capitalizzate. Penso che faccia parte di un crescita. Se vogliamo rimetterci in gioco, sono tutti punti di vista, dobbiamo pensare che siamo a 6 punti e mancano 12 partite al termine da giocare ogni tre giorni. Spero di avere presto tutti a disposizione, vogliamo giocarci le nostre carte".

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Serie A, 25^ giornata: gli highlights di Atalanta-Sassuolo (VIDEO)