Social

Giletti attacca il Napoli: "Aveva solo due positivi e Mertens se ne andava in giro a mangiarsi la pizza"

Il conduttore televisivo ha espresso la sua opinione sulla sentenza di Juventus-Napoli

Gaetano Masiello
11.11.2020 19:45

Massimo Giletti (Sportevai.it)

Il conduttore televisivo e tifoso della Juventus, Massimo Giletti, nel corso di un'intervista rilasciata sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli ha espresso il suo parere in merito al famoso Juventus-Napoli (non disputato) ed in particolare ha commentato la sentezza sul match che ha confermato il 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri e il -1 di penalizzazione per il Napoli. Giletti ha difeso la Juventus affermando che gli 'azzurri' potevano scendere in campo contro i bianconeri in quanto in base al protocollo della Lega con due positivi poteva disputare il match.

 

Giletti, ecco le sue dichiarazioni sulla sentenza Juventus-Napoli: "Il Napoli aveva timore di altri calciatori positivi dopo la gara contro il Genoa e ha cercato di non disputare la partita. Le altre squadre con molti positivi hanno giocato lo stesso seguendo lo stesso protocollo. Aveva solo due positivi e Mertens se ne andava in giro a mangiarsi la pizza".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
EuroCup, le pagelle di Lokomotiv-Virtus: Teodosic la spiega, Pajola è super, Weems la chiude