Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo esultano con Weston McKennie in Genoa-Juventus 1-3 (Profilo social Juventus)
Serie A

Cristiano Ronaldo e Dybala decidono la sfida di recupero con il Napoli. Finisce 2-1 per i bianconeri

La sblocca Ronaldo nel primo tempo, raddoppia Dybala nel secondo. Non basta il rigore di Insigne

Ludovica Carlucci
07.04.2021 20:46

La Juventus porta a casa una vittoria importantissima vincendo per 2-1 sul Napoli. Ci ha pensato il solito Cristiano Ronaldo a sbloccarla dopo 13 minuti con un diagonale potente che non ha lasciato scampo a Meret. Dobbiamo aspettare il 74' per assistere ad un mancino favoloso di Paulo Dybala che, servito da Bentancur, non ci pensa due volte a concludere da lì per la rete del 2-0. Sul finale fallo di Chiellini su Osimhen e calcio di rigore per il Napoli. Il capitano Insigne non sbaglia, ma il gol non basta alla compagine partenopea che esce sconfitta dall'Allianz.

Juventus Napoli 2-1: risultato e tabellino

Reti: 13′ Ronaldo, 74′ Dybala, 90′ rig. Insigne

Juventus (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado (68′ McKennie), Rabiot, Bentancur, Chiesa (80′ Arthur); Morata (68′ Dybala), Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Ramsey, Demiral, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Fagioli, Kulusevski

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj (76′ Mario Rui); Fabian Ruiz, Demme (53′ Osimhen); Lozano (53′ Politano), Zielinski, Insigne; Mertens (76′ Elmas). All. Gattuso. A disp. Contini, Bakayoko, Maksimovic, Petagna, Manolas, Cioffi, Lobotka

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj (76′ Mario Rui); Fabian Ruiz (89′ Petagna), Demme (53′ Osimhen); Lozano (53′ Politano), Zielinski, Insigne; Mertens (76′ Elmas). All. Gattuso. A disp. Contini, Bakayoko, Maksimovic, Manolas, Cioffi, Lobotka

Arbitro: Mariani di Aprilia

Ammoniti: 22′ Koulibaly, 53′ Alex Sandro, 81′ Rrahmani

Commenti

Dove vedere concerto Ultimo "Buongiorno vita": streaming gratis, info, data? Oggi in diretta live
Insigne, l'agente Pisacane avvistato presso la sede del Milan