La Roma di Paulo Fonseca torna alla vittoria dopo oltre un mese e condanna il Milan di Pioli (ph. Zimbio)
Serie A

Fonseca: "Con l'Atalanta tanti errori. Dzeko-Mayoral non possono giocare insieme"

Fonseca ha parlato dopo il pareggio ottenuto contro l'Atalanta per 1-1: "Buona partita, ma in contropiede sono stati pericolosi"

Gabriele Grimaldi
22.04.2021 21:32

Fonseca è abbastanza soddisfatto del pareggio conquistato dalla Roma all'Olimpico contro l'Atalanta per 1-1

Queste le dichiarazioni riprese dal sito della Gazzetta.

BUONA PARTITA - “Oggi abbiamo giocato una buona partita contro un'Atalanta che aveva vinto nove delle ultime dieci gare, sapevamo che sarebbe stato difficile affrontarla, ma abbiamo comunque deciso di rischiare, pressando alto, per non lasciare a loro la possibilità di costruire il gioco. Però, in contropiede hanno avuto tante occasioni per segnare".

TROPPI ERRORI - "Noi abbiamo commesso errori sulle seconde palle e nelle marcature preventive. Meglio nel secondo tempo, quando la squadra ha dimostrato personalità. Poi ci sono i meriti dell'Atalanta. Non ho visto nessuna squadra giocare contro di loro e tenere palla; marcano bene, è difficile uscire dalla loro forte pressione. La Roma ci ha provato, anche se nel primo tempo non abbiamo avuto molte occasione, ma per merito loro”

DZEKO MAYORAL INSIEME - “Abbiamo già provato questa soluzione, anche se non dall'inizio, e non ha dato risultati. La squadra non è preparata per giocare con due punte, ci abbiamo provato e non mi è piaciuto. Con due attaccanti deve cambiare anche il modo di giocare della squadra, la sua identità, e abbiamo sempre pochi giorni per provare, è difficile cambiare in questo momento”.

Commenti

DAZN gratis, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Insigne e Politano in gol: il Napoli vince 2-0 contro la Lazio dopo 45'