Nations League

Morata: "Posso essere io il bomber della Spagna. Ora sono maturo"

Gabriele Grimaldi
14.11.2020 13:02

"Alla Spagna manca un bomber? Posso esserlo io"

Dopo l'exploit di questo inizio di stagione alla Juventus, Alvaro Morata vuole riprendersi la sua nazionale.

L'attaccante bianconero ha parlato proprio del suo ritorno nelle fila delle Furie Rosse prima della sfida di Nations Lague in programma stasera contro la Svizzera: "Non ho mai avuto questa continuità - sono le parole riprese dalla Gazzetta dello Sport - sarà la seconda volta in carriera che gioco per più di un'ora per sei match di fila, lo desideravo da tempo. Neanche nelle mie prime stagioni a Torino ero così continuo, ma avevo 19 anni. Sto bene, sono in un ottimo momento. Il gol arriverà anche in Nazionale. Sono lo stesso giocatore di sempre, forse ora sono più maturo, ma quello lo si impara con gli anni. Quello che cambia è giocare: più giochi, più sei tranquillo e più riesci a pensare a cosa fare quando hai la palla".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Napoli, Gattuso tira un sospiro sollievo: niente fratture per Osimhen