Moggi
Calcio

Caso Donnarumma, Moggi attacca il Milan: "Grave errore, hanno preferito strapagare gli anziani"

L'ex dirigente della Juventus ha inferito sui rossoneri, rei di aver sbagliato nella gestione del numero 1 azzurro

Rudy Galetti
13.07.2021 09:35

Dopo la vittoria dell'Italia a Euro2020, anche Luciano Moggi, raggiunto dai microfoni di Tuttomercatoweb, ha parlato del successo degli azzurri: “L’Italia? Il fuoriclasse è stato Roberto Mancini, ha saputo coinvolgere dei giovani che alcuni non giocavano neppure titolari nelle loro squadre. Ha messo tutti insieme, come testa e caratteristiche. E finché abbiamo gente come Chiellini e Bonucci facciamo squadra. Anche in questa situazione giocatori della Juventus si sono messi in evidenza, i due difensori e Chiesa davanti”. 

Una battuta anche sul numero 1 azzurro, Donnarumma, e sul suo addio al Milan. L'ex dirigente della Juventus ha attaccato i rossoneri, rei di aver sbagliato nella gestione del miglior giocatore di Euro2020: “Un errore di tante squadre. Maggiore è del Milan, che dà stipendi grossi a gente anziana. Avrebbe potuto evitare e investire su Donnarumma. Sarebbe stato un altro Buffon”.

LEGGI ANCHE: Juventus, guerra social tra Lapo Elkann e Luciano Moggi

Dove vedere Sex Education 3 streaming gratis, anticipazioni e Amazon Prime o Netflix 17 settembre
Calciomercato Milan, Sabitzer è un sogno (quasi) impossibile: può arrivare solo ad una condizione