Calciomercato

Inter, si complica la pista che porta a Kante. Le ultime su Nainggolan

Il presidente del Cagliari Giulini ha ammesso che il belga non tornerà a Cagliari

Francesco Perna
09.09.2020 21:00

N'Golo Kante (Ph. Twitter)

Nuovo ostacolo per il colpo Kante dell’Inter. Secondo Tuttosport sulle tracce del centrocampista si sarebbe inserito anche il Manchester United, che potrebbe accontentare più facilmente le richieste del Chelsea, sempre ferme a 60 milioni di euro. I Blues non accettano formule diverse dalla cessione a titolo definitivo, altro fattore che costringe Marotta a cedere pezzi pregiati (Skriniar e Brozovic gli indiziati) prima di formulare un’offerta convincente. Inoltre, spuntano novità sulla volontà del giocatore: clicca qui per nuovi dettagli.

LA SITUAZIONE SU NAINGGOLAN - Nella giornata di oggi si è svolto un summit cui hanno partecipato il presidente del Cagliari Tommaso Giulini e la dirigenza dell’Inter con oggetto proprio il futuro del centrocampista belga, che nella scorsa stagione ha giocato in prestito al Cagliari, tornando sull’Isola quattro anni e mezzo dopo l’addio per spiccare il volo verso le big, Roma prima e appunto Inter poi. Il neo-allenatore del Cagliari Eusebio Di Francesco conosce bene Nainggolan per averlo allenato alla Roma e punterebbe sulla permanenza del Ninja, ma lo stesso Giulini ha chiuso seccamente la porta a quest’ipotesi uscendo dal vettice: "Come è andato l’incontro con l’Inter? Non bene, Nainggolan rimarrà a Milano. Se riusciremo a regalarlo a Di Francesco? No, impossibile. Credo proprio che rimarrà a Milano, lo vogliono tenere".

Commenti

Dove vedere Finale Us Open Zverev-Thiem, streaming gratis e diretta tv in chiaro?
Ora è ufficiale: Tonali è un nuovo giocatore del Milan. Il comunicato