Diretta tv in chiaro su TV 8? Dove vedere Sinner-Fucsovics: streaming gratis Wimbledon 2021 LIVE
Serie A

Diretta tv in chiaro su TV 8? Dove vedere Sinner-Fucsovics: streaming gratis Wimbledon 2021 LIVE

Sinner affronterà Fucsovics nel primo turno del tabellone principale di Wimbledon 2021. Ecco tutte le informazioni su diretta tv in chiaro su TV 8? Dove vedere Sinner-Fucsovics: streaming gratis Wimbledon

Alessandro Pallotta
28.06.2021 13:04

Dopo la sconfitta rimediata al primo turno contro Draper (7-6, 7-6) nel torneo Queen's di Londra, Jannik Sinner si prepara ad affrontare Marton Fucsovics nel suo debutto a Wimbledon. Sinner-Fucsovics si prospetta un match molto interessante in cui il giovane italiano dovrà faticare per avere la meglio sul tennista ungherese. In questo articolo vi sono tutte le informazioni su diretta tv in chiaro su TV 8? Dove vedere Sinner-Fucsovics: streaming gratis Wimbledon.

Diretta tv in chiaro su TV 8? Dove vedere Sinner-Fucsovics: streaming gratis Wimbledon 2021 LIVE

Sinner-Fucsovics, match valido per il primo turno di Wimbledon, si giocherà al Campo 18 a partire dalle ore 12.00 italiane di Lunedì 28 Giugno 2021. Tra i due tennisti vi sono due precedenti: il primo vinto dall'ungherese per 3 set a 0 (datato Gennaio 2020 agli Australian Open), il secondo vinto dal tennista italiano per 2 set a 0 (match datato Novembre 2020 nell'Atp di Sofia). Sinner-Fucsovics verrà trasmesso in diretta tv esclusiva da Sky, più specificatamente sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport Tennis. Tutti gli abbonati a Sky potranno inoltre seguire il match Sinner-Fucsovics in streaming gratis mediante la piattaforma SKY GO, disponibile su tutti i dispositivi mobili come smartphone, smart tv, pc e tablet. Il match verrà inoltre trasmesso su NOW TV. Per il primo turno di WImbledon tra Sinner e Fucsovics non è disponibile né lo streaming gratis né la diretta tv in chiaro su TV 8 o Supertennis. 

Commenti

Sky, Dazn, Amazon, Infinity: ecco i prezzi del calcio in tv per la stagione 2021-2022
Euro 2020, giornalista Rai aggredita e insultata dai tifosi dell'Italia