Aaron Hickey esulta dopo il gol alla Lazio (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Bologna-Lazio: Theate e Barrow superbi, Hickey in netta crescita

Il Bologna annulla la Lazio e vince nettamente. Theate e Barrow i migliori, Hickey sugli scudi

Luca Nigro
03.10.2021 14:49

Skorupski 6,5 - Quando è chiamato in causa (poco), si fa trovare pronto. Respinge su Muriqi, bene sulle uscite.

Soumaoro 6,5 - Alla prima da titolare in campionato il francese reduce dalla falsa positività da Covid, gioca una partita attenta e senza sbavature.

Medel 7 - Muriqi lo supera solo in centimetri, per il resto il cileno governa la difesa e annulla il kosovaro.

Theate 8 - Esordio da titolare per il belga, dopo oggi si presume la prima di una lunga serie. Aggressivo e propositivo. Col contagocce l'assist per il gol di Barrow , l'incornata sul raddoppio è perfetta. Si presenta alla Serie A con due gol in tre partite, davvero tanta roba. Chapeau.

De Silvestri 6,5 - Fa buona guardia su Hysaj e Pedro, quando può si propone con costrutto in avanti.

Dominguez 7 - Match difensivo di alto livello. Marcatura asfissiante su Lucas Leiva e Luis Alberto, non perde mai la concentrazione. Sui raddoppi è puntuale. Conferma.

Svanberg 7 - Partita di grande sacrificio e maturità. Se Milinkovic-Savic è un fantasma gran parte del merito è suo. Va a coprire con efficacia anche su Marusic limitandone l'efficacia.

Hickey 7 - Il giovane scozzese nel primo tempo soffre un pò Felipe Anderson ma con il passare dei minuti sale di livello. La rete, seconda in questo avvio di stagione, che chiude il match è bella soprattutto per la preparazione. In crescita. Dall'87' Bonifazi s.v. - Regala gli applausi al giovane scozzese.

Soriano 6,5 - Fa un lavoro oscuro ma prezioso, in fase di copertura aiuta i due mediani ma quando può accompagna l'azione e verticalizza.

Barrow 8 - E' senza dubbio il migliore dei suoi. Apre le marcature con un gol di pregevole fattura, assiste su angolo Theate ed entra anche sulla terza rete di Hickey. Per il resto tiene in costante apprensione la difesa biancoceleste. Prestazione superba. Dall'89' Vignato s.v. - Come Bonifazi, permette al compagno di ricevere gli applausi del pubblico rossoblù.

Arnautovic 6 - La condizione non è ancora delle migliori ma lotta e si sacrifica. Ha sulla testa la palla giusta ma non inquadra la porta. E' bravo a tenere palla e far salire la squadra. Dall'85' Santander s.v. - Ultimi minuti a servizio dei compagni.

Mihajlovic 7 - Cambia volto al suo Bologna, passando a 3 dietro con Soumaoro e Theate al fianco di Medel. Ma oltre al modulo il cambio fondamentale si è visto soprattutto sul piano mentale e di atteggiamento. Se la Lazio è stata annullata gran parte del merito è suo. 

La Scuola Cattolica, streaming gratis? Dove vedere film
Bologna-Lazio, streaming gratis e diretta tv DAZN o SKY? Dove vedere il match