Serie A

Caos recupero Lazio-Torino: in Lega alcuni club sul piede di guerra

Continua la polemica sulla data del recupero tra biancocelesti e granata: inoltrata una lettera al presidente della Lega Serie A

Andrea Riva
24.04.2021 16:50

Logo Lega Serie A (Ph. Twitter)

La storia infinita del match Lazio-Torino, che si sarebbe dovuta disputare martedì 2 marzo, sembra non finire mai con il club biancoceleste che ha inoltrato il ricorso per ottenere il 3-0 a tavolino, ma la discussione su questo caso intricato al Collegio di Garanzia a sezioni riunite, è stata fissata dal presidente Franco Frattini per giovedì 13 maggio alle ore 14 e dunque solamente a dieci giorni dalla fine del campionato.

Ovviamente il match, se ne verrà confermata la disputa, ha solamente una data libera ed è quella di mercoledì 19 maggio (giorno della finale di Coppa Italia tra Atalanta-Juventus) o al massimo il giorno prima, ma cocmunque alla vigilia dell'ultimo turno in programma domenica 23, e questo potrebbe creare problematiche sia in zona Europa, sia in zona retrocessione qualora le due squadre (o solo una) ne fossero ancora dentro.

Molto arrabbiate sono le squadre che stanno lottando per evitare la Serie B (soprattutto il Cagliari) che non hanno preso bene questo recupero così inoltrato, e hanno deciso di inoltrare una lettera al presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, chiedendo che il match vada in scena quanto prima, ma la Lazio non ha intenzione di rinunciare alla battaglia legale e così la situazione rimane in stand-by.

Commenti

DAZN gratis? Ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Inter, Conte: "Domani gara dura e tosta. Abbiamo fatto un percorso straordinario, manca l'ultimo step"