Calcio

Serie A, bandi per i diritti TV: in corsa anche il Canale di Lega

Lo riporta il sito del Corriere dello Sport

Ludovica Carlucci
04.01.2021 16:20

Diritti tv (ph. Calcio e Finanza)

C’è una grande novità sui diritti tv di Serie A del triennio 2021/24: nel bando - riporta il sito del Corriere dello Sport - è prevista la possibilità della creazione di un canale tematico gestito direttamente dalla Lega che punta a incassare almeno 1,15 miliardi di euro a stagione. Tre le fasi di vendita: si partirà dall'invito a offrire dedicato ai broadcaster tradizionali, ma, nel caso in cui non si arrivasse all'assegnazione, la Lega tiene aperte le successive opzioni dedicate all'invito ad offrire per gli intermediari indipendenti (come successo nella trattativa poi fallita con Mediapro nel 2018) e alle manifestazioni di interesse per creare il canale.

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv settima puntata
Juventus, tre nuovi nomi entrano a far parte della dirigenza bianconera