Nazionale

Evani: "Ragazzi straordinari. Noi pensiamo una partita alla volta, questa era da vincere"

Dopo la vittoria dell'Italia sulla Polonia, il ct Alberigo Evani è intervenuto ai microfoni di Rai Sport

Ludovica Carlucci
15.11.2020 22:52

Dopo la vittoria dell'Italia sulla Polonia, il ct Alberigo Evani è intervenuto ai microfoni di Rai Sport. Queste le parole riportate dal portale TMW:

"E' la nostra cultura. Nei momenti difficoltà noi italiani ci uniamo ancora di più. E' quello che ho chiesto ai ragazzi prima della gara. Sono straordinari".

Sul secondo gol i ragazzi hanno fatto 27 passaggi.
"Sono quei principi di gioco nella fase offensiva su cui Roberto sta lavorando da due anni. In allenamento le proviamo e alla fine ti premiano".

Mancini immaginiamo sia soddisfatto.
"L'avevo sentito nell'intervallo. Era molto contento. Ci ha detto che avremo meritato qualche gol in più. Dobbiamo essere più concreti davanti ma lo sviluppi del gioco è stato buono".

I giovani giocano già da veterani.
"Tantissimi giocatori bravi. Poi questi giovani che stanno crescendo e stanno giocando come veterani".

Ora c'è la Bosnia per passare il turno.
"Noi pensiamo una partita alla volta. Questa era da vincere, ora dobbiamo recuperare energie".

Commenti

Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 8^ giornata di campionato
Insigne: "Buon risultato. Sono contento anche quando non faccio gol, aiuto i miei compagni a vincere"