Europa League

Europa League, il Napoli cade a Granada: 2-0 che complica il discorso qualificazione

Ecco cosa è successo nell'andata dei sedicesimi di finale tra Granada e Napoli

Francesco Perna
18.02.2021 22:50

Matteo Politano (Ph. Sky Sport)

TABELLINO

GRANADA-NAPOLI 2-0 
19' Herrera, 21' Kenedy

GRANADA (4-2-3-1): Silva; Foulquier, Duarte, Vallejo (23' German), Neva (78' Victor Diaz); Herrera, Gonalons (78' Brice); Machis (70' Puertas), Montoro, Kenedy (70' Soro); Molina. All. Martinez

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka (64' Bakayoko), Elmas; Politano (46' Zielinski), Osimhen, Insigne. All. Gattuso

Ammoniti: Elmas, Di Lorenzo, Foulquier, Rui Silva, Insigne, Zielinski, Victor Diaz

CRONACA

Brutta partenza del Napoli a Granada. La squadra di Gattuso subisce 2 gol in due minuti. Al 19' Kenedy mette in mezzo un buon pallone, sul secondo palo irrompe Herrera che batte Meret di testa Il raddoppio è firmato da Kenedy:  transizione micidiale del Granada che velocissimo riparte verso la porta del Napoli, il pallone arriva a Kenedy che calcia di prima intenzione con il sinistro, Meret ancora battuto. Nel secondo tempo servirà una squadra diversa per cercare di riaprire il match. Al 50' occasione per Insigne: palla in profondità di Mario Rui, il capitano del Napoli prova al volo ma colpisce male il pallone. La truppa di Gattuso cerca il gol con insistenza ma la mira non aiuta i partenopei, che cadono 2-0 e complica terribilmente il suo percorso in Europa League.

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv puntata finale
Europa League, ecco tutti i risultati dell'andata dei sedicesimi