Serie A

Ziliani, che attacco a Conte: "L'Inter lo licenzi, ha ricoperto il club di ridicolo"

Le parole di Conte nel post partita di Atalanta-Inter fanno discutere, Ziliani durissimo su Twitter

Giuseppe Biscotti
02.08.2020 12:10

Antonio Conte (Ph. Twitter)

Conte che show in conferenza stampa, il tweet polemico di Ziliani. I nerazzurri hanno espugnato Bergamo chiudendo il campionato al secondo posto in classifica con 82 punti ma il tecnico leccese ci è andato giù pesante nel dopo partita ai microfoni di DAZN"A fine stagione dirò quello che non mi è andato bene, saranno fatte valutazioni. Protezione? Zero assoluto verso calciatori e allenatore. Ho visto tanta gente salire sul carro, tanta gente non deve salirci. Le palate di 'cacca' le abbiamo prese noi e i calciatori, ognuno ha curato il suo orticello. Io ho un difetto: a differenza di altri, ho una visione".

 

Paolo Ziliani, giornalista ex Mediaset sempre molto attivo sui social, ha commentato le parole dell'allenatore nerazzurro con un durissimo tweet: "ll più scorretto allenatore del calcio italiano: capace solo di piagnucolare, con la stagione ancora in corso lava i panni sporchi (ammesso che lo siano) in pubblico esponendo il club al ridicolo. Non si capisce perchè l’Inter non lo licenzi per giusta causa chiedendogli i danni".

Commenti

Barcellona, Bartomeu interrompe il silenzio e chiude le porte a Lautaro: “Abbiamo bloccato i contatti con l'Inter”
Inter, il futuro della panchina è in bilico: pronto Allegri se Conte dovesse lasciare