Piccinini fonte vesuviolive
Serie A

Piccinini punge Paratici dopo le proteste contro Chiffi: "Non è la prima volta che lo fa"

Il giornalista Sandro Piccinini ha commentato così il gesto del dirigente della Juventus, Fabio Paratici, durante la gara contro l'Udinese.

Barbara Ribaudo
03.05.2021 17:13

Le proteste di Fabio Paratici contro l'arbitro Chiffi durante l'intervallo di Udinese-Juventus non sono state ben viste da tutto il web e non solo. Tra i tanti che sono intervenuti sulla questione c'è anche il noto giornalista Sandro Piccinini che, all'interno degli studi di Sky, ha commentato così il comportamento del ds dei bianconeri.

Piccinini punge Paratici: il suo commento in diretta su Sky

Il direttore dell'Udinese, Pierpaolo Marino, ci è rimasto male. Non si aspettava quell'atteggiamento da Paratici. Di proteste dei giocatori, a fine primo tempo, ne abbiamo viste tante: non mi piacciono, è un fenomeno molto italiano e che andrebbe stigmatizzato. Che un dirigente arrivi da una tribuna, però, è un'altra roba”: un attacco duro quello dell'opinionista. 

Che ha poi proseguito: “Più volte, il ds Fabio Paratici ha preso multe per il suo comportamento con gli arbitri. Non so se abbia ragione o torto, ma Marino pensa che l'arbitro sia stato condizionato da quell'intervallo. Magari a Chiffi non frega niente ed i suoi errori li ha commessi in buona fede, ma certi comportamenti dei dirigenti andrebbero sempre evitati. Stavano protestando Andrea Pirlo e i giocatori, anche se non si fa: perché mai, a quel punto, deve scendere un dirigente dalla tribuna? Non è la prima volta che succede. Spero che chi di dovere lo faccia presente. Un arbitro può subirlo un condizionamento”.

Commenti

Dove vedere This Is US 5: streaming gratis quinta stagione e data di uscita in Italia? Serie tv completa
Festa per l'Inter, anche Filippo Magnini in piazza Duomo: il nuotatore rimuove la foto dopo gli insulti