Serie A

Longo: "L'Inter è stata più brava di noi. La concentrazione e l’attenzione devono restare alte"

Le parole di Moreno Longo al termine del match di San Siro perso contro l'Inter

Francesco Perna
13.07.2020 23:50

Moreno Longo (Ph. Twitter)

L'allenatore del Torino Moreno Longo, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della sfida persa contro l'Inter. Queste le sue parole a Sky Sport: "Aver dato all’Inter la possibilità di fare in poco tempo due gol evitabili, in due momenti in cui la nostra concentrazione non è massima, hanno cambiato la partita facendocela perdere. Noi siamo una squadra che deve lottare su tutti i campi per raggiungere i punti che servono per la salvezza. Sapevamo di venire qui per lottare e conquistare punti ma l’Inter è stata più brava di noi. Questa è una squadra che deve migliorare su tanti aspetti, altrimenti non si troverebbe in questa situazione di classifica. Per tutto il primo tempo siamo riusciti a mantenere alta l’attenzione, all’intervallo ci eravamo detto che avremmo dovuto partire forte. Poi quando concedi con errori evitabili all’Inter di fare gol vieni penalizzato. Per fare punti a San Siro contro l’Inter devi essere perfetto in fase difensiva. Il problema di questo format è che non c’è tempo di allenarsi molto, la concentrazione e l’attenzione devono restare alte". 

Su Belotti: "È un attaccante completo. È bravo di testa, calcia con entrambi i piedi, tiene il pallone. Cerchiamo di metterlo nelle condizioni migliori, non lo soffochiamo per un sistema di gioco non adatto alle sue caratteristiche".

Commenti

Conte: "E' un periodo particolare ma abbiamo giocato un'ottima gara. Sono qui per un progetto triennale"
Serie A in TV fino al termine della stagione? La Lega ha deciso, Sky avvertito