Calcio

Milan-Donnarumma, sì al rinnovo ma con clausola: i dettagli

Il Milan non vuole privarsi di Gigio Donnarumma e il rinnovo sembra essere vicino ma a rovinare la festa è Raiola con la clausola

Antonio Ferrantino
30.06.2020 09:48

Gigio Donnarumma è il top player del Milan e, per un club come quello rossonero, ripartire da lui rappresenta una priorità. L'accordo per il rinnovo c'è: un contratto di 3 anni a 6 milioni di euro con bonus. Tutto fatto allora? Non proprio. A rovinare la festa, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il solito Raiola che con una clausola fa tremare il popolo rossonero. Il procuratore di Gigio vuole inserire nel contratto una clausola di 50 milioni per la prossima stagione e, qualora la qualificazione in Champions League tardasse ancora ad arrivare, Gigio potrebbe salutare nel 2023 davanti a una somma di soli 30 milioni di euro.

Commenti

Bologna, Mihajlovic: "Litigo spesso con mia moglie. Quando mi parla penso sempre ai miei giocatori"
Calciomercato, Perin affronta il suo passato ma il futuro è tutto da scrivere