Andrea Pirlo, foto: zimbio.com
Serie A

Retroscena Juve, ecco il patto con la squadra: Pirlo chiede concentrazione e agonismo

I bianconeri sono tornati ad allenarsi dopo il pari con la Fiorentina: finale di stagione al cardiopalma

Emmanuele Sorrentino
28.04.2021 11:02

La Juve si appresta a chiudere una delle più deludenti stagioni degli ultimi dieci anni: il tecnico Pirlo deve lavorare molto sulla squadra, anche perché si rischia di non qualificarsi nemmeno per la prossima Champions League.

Anche Tuttosport ha analizzato il momento della Vecchia Signora, come si legge nell'edizione odierna. Il problema è comunque la testa dei calciatori: il compito del Maestro è quello di tenere concentrati tutti, focalizzandosi sull'obiettivo del quarto posto, minimo sindacale per salvare una stagione davvero sotto tono.

La rivoluzione in casa Juve è ormai certa: sono pochi i calciatori che potrebbero essere confermati anche per la prossima stagione. Quelli certi potrebbero essere Danilo, Kulusevski, McKennie, Chiesa, Cuadrado, Bonucci, forse Chiellini, se non deciderà di partire o abbandonare il calcio, e Arthur.

Juve, le indicazioni di Pirlo per la volata finale

Il tecnico bianconero ora non ha più tempo per lavorare sulla tattica: urgono i punti necessari per essere sicuri di un posto in Champions. Lo Scudetto ormai è sfumato, resta da salvare almeno la Coppa Italia, il cui atto finale è previsto per il 19 maggio contro un avversario di non poco conto, l'Atalanta.

Pirlo deve ricompattare un gruppo che è a pezzi, deve cercare di ritrovare le motivazioni, allenando nel contempo le teste, partita dopo partita. Se solamente riuscisse a mettere via le ansie e a tirare fuori la grinta in ognuno dei suoi calciatori, metà dell'opera è compiuta.

 

Commenti

Dove vedere This Is US 5: streaming gratis quinta stagione e data di uscita in Italia? Serie tv completa
Flop Juve, la mancata qualificazione in Champions vale circa 100 mln: a risentirne il bilancio e la dirigenza