Criscitiello
Serie A

Bufera VAR, Criscitiello duro: "Gestione ridicola, vertici colpevoli. Arbitri di basso livello"

Michele Criscitiello, sulle pagine di Tuttomercatoweb, ha tirato le somme sui protagonisti positivi e negativi del 2021 nell'ambito dell'arbitraggio

Ludovica Carlucci
27.12.2021 16:30

Michele Criscitiello, sulle pagine di Tuttomercatoweb, ha tirato le somme sui protagonisti positivi e negativi del 2021 nell'ambito dell'arbitraggio. Un 5 in pagella per il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange: "Meglio tirare una riga su questo 2021 per gli arbitri italiani. I vertici i veri colpevoli. Siamo passati da Nicchi a Trentalange, da Rizzoli a Rocchi ma le cose sono solo peggiorate. La gestione del Var è diventata quasi ridicola e ad personam. Ma questo è l'ultimo dei problemi".

Pagliacciata rimborsi spese, Criscitiello senza mezzi termini

Criscitiello continua: "Il cambio generazionale è stato fatto troppo velocemente, con arbitri di basso livello. La cosa più grave è stata la pagliacciata dei rimborsi spese. Con arbitri sospesi e poi reintegrati. Giacomelli e Massa in primis, con il secondo addirittura costantemente designato per incontri di cartello. Trentalange dovrebbe dimettersi per le zero risposte date e per i tanti disastri commessi. Neanche una parola dalla Federazione. Si doveva andare sul penale con denunce per truffa. Invece, come premio, sono stati reintegrati. Il prossimo caso riguarderà un arbitro top che in serie A arbitra tutte le domeniche", ha concluso Criscitiello.

LEGGI ANCHE: Juve-Napoli, da Torino: "Una partita che rievoca sudori freddi per i bianconeri, ma ora sarà tutto un altro film"

Dazn, mezzo milione di abbonati persi nel 2021: anche il 2022 parte male, proteste degli utenti
Balotelli, che bolide! L'attaccante spiazza Mancini e fa impazzire la Turchia (VIDEO)