Calcio

Tavecchio torna al comando: eletto nuovo presidente della Lega Dilettanti in Lombardia

A distanza di tre anni dalle sue dimissioni come presidente della FIGC, Carlo Tavecchio ritorna nel mondo del calcio.

Barbara Ribaudo
09.01.2021 15:20

Sono trascorsi poco più di tre anni da quando Carlo Tavecchio, dopo l'eliminazione della Nazionale italiana dalle qualificazioni ai Mondiali 2018, rassegnò le sue dimissioni come presidente della FIGC. Ma è di pochi minuti fa la notizia che l'ex numero uno è tornato nuovamente al comando e questa volta della Lega Dilettanti in Lombardia.

Già presidente dal 1999 al 2014, Tavecchio, oggi 77 anni, ha superato l'avversario Alberto Pasquali con 380 voti contro i 366 ricevuti dal secondo. Queste le sue parole dopo aver saputo l'esito delle elezioni: “La stagione che ci aspetta è drammatica e non credo che siano i presupposti per poter organizzare un campionato. Ci sono troppe partite da giocare e andrò a Roma senza rivalsa ma a capire e fare in modo che non ci sia una situazione differente. Adesso si chiude il cerchio e si apre una stagione diversa e faremo di tutto per arrivare a risolvere i problemi senza alcun rancore e senza alcuna rivalsa personale”.

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv puntata finale
Inter, Conte: "Roma e Juve sfide per misurare la nostra ambizione. Vidal? A volte uso la carota, altre il bastone"