Castellitto shock: "Totti non è Maradona con camorra e vita spericolata"
Serie A

Castellitto shock: "Totti non è Maradona con camorra e vita spericolata"

Le parole dell'attore stanno facendo molto discutere in rete

Francesco Rossi
11.04.2021 15:24

L'attore Pietro Castellitto, che ha interpretato Francesco Totti nella serie “Speravo de morì prima”, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa l'ex capitano della Roma al Corriere della Sera, tirando in ballo Diego Armando Maradona. Le parole dell'attore stanno facendo molto discutere sul web. Ecco un estratto dell'intervista rilasciata dall'attore:

"I romanisti hanno ritrovato l’essenza del capitano, per me è anche un modo di stare tranquillo quando cammino per Roma (sorride). I laziali mi hanno detto che per prepararmi al meglio ho dovuto ripetere tre volte la terza media".

TOTTI E MARADONA - "Alla fine è un uomo che malgrado soldi e successo ha tenuto intatta la sua personalità. Non c’era nulla di scontato, Totti non è Maradona…La camorra, la vita spericolata. Cosa rispondo a chi dice che non somiglio a Totti fisicamente? Allora potevano dare la parte a lui, allo stesso Totti. Avevamo pensato al trucco prostetico ma non aveva senso in un contesto dove nessuno lo aveva. E poi avrei avuto sei ore di trucco, diventava un altro lavoro".

Commenti

Sky, persi oltre 400.000 abbonati nel 2020. Gli italiani in fuga dalla pay tv?
Paratici su Dybala: "Contatti quotidiani con lui. La Juventus punta su Morata"