Serie A

Sarri: "Partita complicata. In attacco Ronaldo e Dybala. Arthur? Non è il momento di parlarne"

Il tecnico della Juventus ha parlato nella consueta conferenza stampa alla vigilia del match contro il Genoa

Salvatore Delle Donne
29.06.2020 16:57

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus (Zimbio)

Nella conferenza stampa della vigilia, Maurizio Sarri ha parlato della prossima sfida che vedrà i bianconeri impegnati in trasferta a Marassi contro il Genoa: "Sarà una partita molto complicata, per noi ma per tutti. Giochiamo contro una squadra che sta lottando per la salvezza. Non possiamo aspettarci qualcosa di semplice. Saremmo su una strada sbagliata". Ronaldo e Dybala titolari? "Io penso che in questo momento possano anche giocare. Il problema si porrà tra due-tre partite. Il recupero di Higuain sarà indispensabile. Arthur? Io ho da giocare partite importanti, non posso sprecare enrgie dietro il mercato che non mi dà gusto. L'opinione pubblica negli ultimi anni si è appassionata al mercato perchè se ne parla molto, bisognerebbe farla appassionare anche al calcio. Lasciamo la valutazione per il momento, qualcuno dello staff lo studierà fino in fondo per essere pronti quando arriverà questo ragazzo". 

Commenti

Serie A, inizia la 29^ giornata. Oggi in campo Juventus e Lazio
Ufficiale: Arthur alla Juventus, Pjanic al Barcellona. Il comunicato dei blaugrana