Serie A

Milan-Verona 2-2: Ibrahimovic a due facce contro i veneti

Gli uomini di Juric sfiorano il successo a San Siro: Ibra prima sbaglia un rigore, poi salva i rossoneri

Francesco Rossi
08.11.2020 22:46

Zlatan Ibrahimovic festeggiato dopo il gol al Cagliari (ph. Twitter Ac MIlan Official)
 

Termina 2-2 il posticipo serale tra il Milan di Pioli e il Verona di Juric. Una bellissima partita a San Siro, dove il Verona ha condotto per 2-1 nel primo tempo, grazie alla rete di Barak e l'autogol di Calabria. Il Milan ha rimesso il match parzialmente in carreggiata con l'autorete di Magnani. Nella ripresa, la squadra di Pioli ha premuto sull'accelleratore pur di evitare la sconfitta. Grande protagonista Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese sbaglia un calcio di rigore, spedendo la sfera in tribuna. Pochi minuti più tardi, il bomber scandinavo colpisce pure una traversa. La serata non sembra quella giusta per l'ex Galaxy, che però smentisce tutti realizzando il gol del 2-2 con uno stacco di testa perentorio, guardando tutta la difesa gialloblù dall'alto verso il basso. 2-2 a San Siro e Milan sempre in testa. 

Commenti

Dove vedere Turris-Casertana, streaming gratis e diretta tv Serie C
Bologna-Napoli 0-1: Osimhen piega i rossoblù al Dall'Ara | Video