Serie A

Criscitiello duro: "Giusta la punizione ai giocatori della Juventus, ma i vicini..."

Criscitiello ha commentato la vicenda riguardante McKennie, Arthur e Dybala

Gabriele Grimaldi
02.04.2021 18:21

Criscitiello, giornalista sportivo e volto noto di Sportitalia, ha commentato via Instagram la vicenda della cena / festa che ha coinvolto McKennie, Arthur e Dybala della Juventus, non convocati per il derby col Torino: “ I tre calciatori della Juventus hanno sbagliato e giustamente vanno sanzionati , ma nessuno ha detto mezza parola sui vicini di casa . Il piacere di chiamare la polizia per dare la soffiata , anche perché non c'era, a quanto pare, un disturbo della quiete pubblica . Finita la zona rossa, ognuno dovrebbe pensare a farsi una vita migliore ".

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Coronavirus: il bollettino del 2 aprile sui contagi in Italia