Serie A

Roma e Frosinone ricordano Willy Monteiro: lutto al braccio su maglia numero 10

Le due squadre hanno voluto tributare il giovane ragazzo di Capo Verde, morto dopo un pestaggio

Francesco Rossi
09.09.2020 18:28

 

Il coraggio dimostrato da Willy Monteiro sta commevendo tutta Italia. Il ragazzo 21enne di Capo Verde, ucciso dopo un violento pestaggio a Colleferro, è balzato alle cronache in questi utlimi giorni e anche il mondo dello sport si stringe attorno alla famiglia di Willy.

Il suo sogno era quello di giocare nella Roma e la squadra capitolina l'ha omaggiato prima della gara contro il Frosinone. Entrambe le squadre hanno regalato alla sorella del ragazzo due maglie autografate con il numero 10, dov'è presente il suo nome. Un bellissimo gesto in ricordo di un ragazzo che ha sacrificato la sua vita per soccorrere un amico. La squadra capitolina è scesa in campo con il lutto al braccio e ha voluto ricordare così il ragazzo con un comunicato via Twitter.

"Willy Monteiro Duarte sognava di poter indossare un giorno la maglia della sua amata AS Roma. Questo sogno è stato spezzato la notte scorsa, nel modo più tragico e brutale possibile. I nostri pensieri vanno alla famiglia e agli amici di Willy. Riposa in pace, Romanista".

Commenti

Serie A, maxi blitz contro la pirateria: chiuso il 90 % delle IPTV illegali. Cosa rischiano i trasgressori?
Tour de France 2020: Ewan vince la tappa di oggi, Roglic mantiene la maglia gialla