Calcio

Fiorentina, Bonaventura: “Sogno di riportare la Viola in Europa”

Il centrocampista ex Milan ha parlato della sua nuova avventura a Firenze.

Rudy Galetti
16.10.2020 17:52

Giacomo Bonaventura (ph Social)

Giacomo Bonaventura, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato dell’inizio della sua nuova avventura sportiva alla Fiorentina: “Durante il ritiro della Nazionale mi ha chiamato la Fiorentina e ho dato subito l’ok. Penso che sia un club che ha ottime prospettive. La squadra, guidata da un allenatore molto esperto, potrà crescere negli anni grazie a un mix di calciatori esperti e giovani”.

Una battuta anche sul presidente Commisso e su mister Iachini: “Avere il presidente così vicino è un grande stimolo per fare bene. Abbiamo le carte in regola per provare a fare una grande stagione. Tutti dobbiamo scendere in campo con l’ambizione di puntare a giocare in Europa il prima possibile. Iachini? Nell’organizzazione difensiva e nel pragmatismo mi ricorda Colantuono. Iachini mi ha sorpreso positivamente perché è un grande conoscitore di calcio e penso possa dare utili consigli, in particolare ai giovani che abbiamo in squadra”.

In chiusura, un sogno: “Un gol che mi piacerebbe segnare? Il gol che qualifica la Fiorentina all’Europa

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Ligue 1, emergenza Covid: 12 positivi nel Montpellier