L'esultanza dei giocatori della Lazio
Serie A

Serie A, la Lazio cala il tris contro il Milan e vede la Champions: è 3-0 all'Olimpico

Ecco cosa è successo in Lazio-Milan, monday night della 33^ giornata di Serie A

Francesco Perna
26.04.2021 22:45

TABELLINO

LAZIO-MILAN 2-0 

2' e 51' Correa

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic (67' Fares); Correa (76' Pereira), Immobile. All. S. Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (69' Dalot), Kjaer (73' Romagnoli), Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (69' Tonali), Kessié; Saelemaekers (63' Brahim Diaz), Calhanoglu, Rebic; Mandzukic (63' Leao). All. Pioli

Ammoniti: Acerbi, Milinkovic Savic

CRONACA

Il Milan in un colpo solo sprofonda ufficialmente nella crisi e rilancia la Lazio nella corsa Champions. Vince l'esperienza, l'abitudine a vincere partite "finali" e il cinismo. Vincono i capitolini, capaci di rialzarsi dopo le cinque reti subite dal Napoli e dimostrando anzi che la sfida del "Maradona" è un incidente di percorso dopo una serie di cinque vittorie consecutive. Perde il Milan che in quattro mesi sta buttando all'aria un 2020 memorabile. Gli uomini di Pioli ora sono terzi a pari merito con Juventus e Napoli, scavalcati dall'Atalanta. Il calendario fa paura, ancor di più il morale della squadra che sembra essere schiacciata dal peso delle responsabilità, non appena si è alzata l'asticella. Per la Lazioè la ciliegina sulla torta per i biancocelesti: tre gol, tre punti e scontri diretti contro il Milan a favore (all'andata fu 3-2 per il Milan). E con la bagarre che c'è a cinque giornate dalla fine anche questa discriminante è importante.

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 35^ giornata: ok Milinkovic e Chiesa. Ritorna Caputo
Rummenigge attacca Agnelli: "Pensa solo al denaro. Superlega progetto inaccettabile"