Serie A

Rangnick, arriva la smentita del Milan: "Nessuna decisione presa"

La società rossonera, attraverso un comunicato, ha smentito le presunti voci che vorrebbero Rangnick come prossimo allenatore

Salvatore Delle Donne
07.07.2020 08:40

Ralf Rangnick, Head of sport and development soccer del gruppo Red Bull (Zimbio)

Attraverso un comunicato rilasciato all'Ansa, il Milan ha voluto smentire le voci riguardanti il futuro dirigenziali, ribadendo che al momento non è stata presa nessuna decisione: "Nessuna decisione tecnica è stata presa nè verrà presa dal Milan prima della fine della stagione, e si conferma una volta di più massimo supporto e fiducia della dirigenza a Pioli e alla squadra. E' quanto affermano fonti del club, dopo le indiscrezioni secondo cui Ivan Gazidis avrebbe già comunicato al dt Maldini l'arrivo del nuovo allenatore, Ralf Rangnick. Le stesse fonti sottolineano che all'interno del club ha provocato stupore non solo il contenuto dei rumor, ma anche la tempistica, alla vigilia di una partita delicata come quella contro la Juventus. Inoltre, sottolineano le fonti del club, qualunque conversazione possa aver avuto in questi giorni con i dirigenti, è stata sempre orientata a rafforzare la struttura del club e il proprio futuro".

 

Commenti

Serie A, si apre la 31^ giornata: il programma di oggi
Commisso rassicura Ribery: "Io, la Fiorentina e i tifosi vicini a Franck"