Juve-Fiorentina 1-0, Luca Marelli spiega: "Fallo di mani di Danilo non è rigore, perché..."
Serie A

Juve-Fiorentina 1-0, Luca Marelli spiega: "Fallo di mani di Danilo non è rigore, perché..."

L'esperto di arbitraggio di DAZN ha spiegato il proprio punto di vista in merito al discusso episodio

Davide Roberti
06.11.2021 20:23

Discusso episodio al secondo minuto di recupero del primo tempo tra Juventus e Fiorentina: calcio di punizione laterale di Biraghi, palla colpita da Danilo col braccio sinistro e check del VAR. Poteva essere calcio di rigore, ma Luca Marelli, esperto di arbitri di DAZN, ha spiegato così: “Il tocco col braccio sinistro c'è, indubbiamente. C'era da valutare un aumento del volume del corpo, che però secondo me non c'è: dunque non è calcio di rigore”.

LEGGI ANCHE: La Fiorentina perde al 91' contro la Juventus: i tifosi viola sbottano contro l'arbitro Sozza

Dove vedere Zlatan, streaming gratis e diretta tv film su Netflix o Amazon Prime?
Serie D, gironi H ed I: le partite della 10.a giornata