Serie A

SPAL, Di Biagio: "Non dobbiamo fare calcoli. L’unica certezza è la difesa a quattro”

Simone Biancofiore
22.06.2020 14:26
L'allenatore della SPAL ha parlato in vista della gara casalinga di domani contro il Cagliari Le parole di Di Biagio: "Quello che sta accedendo e accadrà sarà una sorpresa per tutti. Ora il nostro lavoro e la nostra voglia sono davvero grandi. Andremo in campo dopo giorni di lavoro intenso e duro. Non ci possiamo soffermare sulle problematiche che troveremo. Dobbiamo pensare che ci sono i presupposti per fare bene e trovare una vittoria". Ha aggiunto: "Sembra uno sport diverso. Con cinque sostituzioni e le squadre che si allungano nel secondo tempo bisognerà centellinare le energie. Non dobbiamo fare calcoli ed è un vantaggio per noi. Sono convinto che i ragazzi sono pronti per giocare". Alla domanda sull'aspetto tattico ha risposto cosi: "Ho delle idee ben definite, anche se l'unica certezza è la difesa a quattro. Abbiamo una rifinitura da fare ancora e ci sono diverse cose da considerare". Se si vede anche allenatore della SPAL nella prossima stagione, Di Biagio ha detto: "Per me sì, indipendentemente dalla categoria. Poi le cose cambiano con i risultati ma siamo abbastanza avanzati su questo discorso. Ma ora penso alla salvezza e al Cagliari. Ci sarà tempo per affrontare questo discorso".

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Superbike, Ben Godfrey muore in un incidente. Il pilota aveva solo 25 anni