Serie A

Processo tamponi Lazio, la società biancoceleste fa ricorso: il comunicato

La Lazio ha annunciato che "impugnerà in appello le decisioni" prese dalla Procura Federale

Gabriele Grimaldi
26.03.2021 18:45

"La Società Sportiva Lazio, a seguito del pronunciamento della sentenza di primo grado della giustizia sportiva, che prevede sette mesi di inibizione per il Presidente, 12 mesi per i medici sociali e 150 mila euro di multa per la Società, comunica che impugnerà in appello queste decisioni".

Con questo comunicato ufficiale la Lazio ha reso noto che presenterà ricorso contro la decisione presa dalla Procura Federale della Figc nell'ambito del processo tamponi che riguarda la società biancoceleste. 

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato