Calcio

Dove vedere Lecce-Monopoli, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Esordio amichevole per il Lecce di Eugenio Corini che nella prima uscita stagionale sfiderà il Monopoli di Giuseppe Scienza. Ecco tutte le informazioni su Lecce-Monopoli e dove vederla in tv e streaming

Rudy Galetti
12.09.2020 08:21

Dove vedere Lecce-Monopoli, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Oggi alle ore 18:00 allo Stadio Comunale Via Del Mare di Lecce (a porte chiuse), si disputerà il match Lecce-Monopoli, derby pugliese in amichevole precampionato. Ecco tutte le informazioni sul match e dove vederla in tv e streaming.

Dove vedere Lecce-Monopoli: presentazione della partita

Il Lecce del nuovo allenatore Eugenio Corini fa il suo esordio ufficiale in questa stagione in un derby amichevole contro il Monopoli. Dopo la corsa salvezza conclusa con la retrocessione nel campionato cadetto, i giallorossi vogliono subito tornare in Serie A, iniziando a dimostrare il loro valore già nelle amichevoli pre-campionato. Anche il Monopoli punta in alto: dopo un ottimo campionato di Serie C nella stagione 2019/20, concluso in 3^ posizione, i ragazzi di Scienza vogliono confermarsi nelle posizioni di testa. L’incontro Lecce-Monopoli servirà ad entrambe le squadre per dare minuti all’intera rosa e vedere all’opera i nuovi acquisti.

Dove vedere Lecce-Monopoli: luogo e orario

Lecce-Monopoli si giocherà sabato 12 settembre alle ore 18:00 allo Stadio Comunale Via Del Mare di Lecce. Il match, nel rispetto delle restrizioni anti-Covid, verrà giocato a porte chiuse.

Dove vedere Lecce-Monopoli, streaming gratis e diretta tv in chiaro

La partita Lecce-Monopoli al momento non è in programmazione né in diretta tv in chiaro né in streaming gratis. Seguiranno aggiornamenti. In ogni caso sarà comunque possibile seguire l’incontro sulle pagine social delle 2 formazioni (via Facebook, Instagram e Twitter).

Commenti

Serie A, maxi blitz contro la pirateria: chiuso il 90 % delle IPTV illegali. Cosa rischiano i trasgressori?
Rassegna stampa - Il Corriere dello Sport, Tuttosport e La Gazzetta dello Sport