Tennis

ATP Masters 1000 Roma, Berrettini non sbaglia

Il tennista romano, numero 8 del Mondo, vola agli ottavi battendo in 2 set l’argentino Coria

Rudy Galetti
16.09.2020 15:04

Matteo Berrettini batte Coria e vola agli ottavi nell'ATP Masters 1000 di Roma

Esordio sul velluto per Matteo Berrettini nei sedicesimi dell’ATP Masters 1000 di Roma. L’azzurro, numero 8 del mondo e 4 del seeding, batte in 2 set (7-5 6-1) l’argentino Federico Coria, approdato nel tabellone principale dalle qualificazioni. Il numero 104 del ranking Atp è riuscito a tenere testa a Berrettini per tutto il primo set, in un match equilibrato che nella prima frazione non ha mostrato le quasi 100 posizioni di differenza in classifica tra i 2 tennisti. Dopo una serie di break e contro-break fino al 5-5 del primo set, l’italiano non sbaglia più, strappando il servizio a Coria e chiudendo sul punteggio di 7-5. Nel secondo set Coria inizia a cedere campo e Berrettini non si fa scappare l’occasione di allungare subito sul 3-0 e di conquistare poi il set per 6-1.

Agli ottavi, il romano se la vedrà in un derby tutto italiano contro Travaglia, che ha sconfitto nei sedicesimi il croato Borna Coric.

Commenti

Serie A, maxi blitz contro la pirateria: chiuso il 90 % delle IPTV illegali. Cosa rischiano i trasgressori?
Calciomercato Roma, visite mediche per Kumbulla