Moggi (ph Supernews)
Serie A

Moggi punge: "Addio di Donnarumma al Milan? Ai miei tempi non sarebbe successo"

L'ex direttore generale bianconero Luciano Moggi commenta il mancato rinnovo di Donnarumma con il Milan

Giuseppe Biscotti
30.07.2021 17:12

Intervistato in esclusiva da Monza-News.it, l'ex dirigente bianconero Luciano Moggi ha parlato così della dolorosa separazione tra Gigio Donnarumma e il Milan: “Ai tempi in cui lavoravo io nel mondo del calcio non sarebbe potuta succedere una cosa del genere, ci sono stati una serie di sbagli e ritardi a livello contrattuale, ma i dirigenti di adesso non potevano far niente se non sottostare alle richieste del giocatore. Io non lo avrei mandato via, ma non conosco la portata economica del Milan però ritengo che ci sia stato un errore soltanto perché il giocatore poteva essere il portiere del Milan per vent’anni, un po’ come Buffon con la Juventus”. 

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, ormai è fatta per Bellerin: ecco i dettagli dell'accordo con l'Arsenal

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
É finita tra Frabotta e la Juventus: il comunicato ufficiale