Serie A

Chiellini a Dazn: "Meglio un campionato a 16 squadre, il tifoso della Juve vuole più partite di alto livello"

Il capitano della Juve e della Nazionale ha fatto il punto sulla Superlega e sulla competitività della Serie A a Linea Diletta

Davide Roberti
12.11.2021 12:45

Giorgio Chiellini ha spiegato il proprio punto di vista sulla questione Superlega e sul numero delle squadre nel nostro campionato, durante un episodio di Linea Diletta su Dazn. Queste le sue parole: “Io col presidente Agnelli parlo di Superlega da qualche anno. Il futuro del calcio mondiale va verso una europeizzazione del calcio internazionale. Il giocatore della Juve, come anche i tifosi, vuole sempre più giocare e vedere partite di livello europeo. Con tutto il rispetto, ma il numero di squadre del campionato italiano è troppo: il numero giusto sarebbe 18 o forse addirittura 16 squadre, ma credo che 18 sia il numero giusto. Siamo arrivati ad un punto di non ritorno: credo che le istituzioni, i club e i giocatori debbano incontrarsi per riformare il calendario, creare nuove competizioni, ridare slancio a questo sport che per me rimane il più bello al mondo, ma secondo me è molto migliorabile”.

LEGGI ANCHE: La svolta di Dazn: stop alla visione su due dispositivi per lo stesso account. Le reazioni degli utenti

Dove vedere Drag Race Italia, streaming gratis e diretta tv reality show Netflix o Sky?
Biasin avverte DAZN: "Lotta alla pirateria? Così è un suicidio per il calcio"