Euro 2021

Dove vedere Norvegia-Serbia, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Questa sera semifinale alle ore 20.45 ad Oslo, semifinale unica per le qualificazioni all'Europeo della prossima estate

Andrea Riva
08.10.2020 19:32

Dopo il rinviodell'europeo all'estate del 2021, il Comitato Esecutivo della UEFA ha deciso che il torneo manterrĂ  la denominazione di EURO 2020 (Ph. Twitter)

Questa sera alle ore 20.45 all'Ullevaal Stadion di Oslo è in programma il match Norvegia-Serbia, valevole come semifinale (gara unica) per la qualificazionead Euro 2020 della prossima estate, posticipato alla prossima estate causa emergenza Coronavirus.

Ricordiamo che le squadre partecipanti agli spareggi sono state decise sulla base dei risultati della Nations League 2018-19 e non di quelli della fase a gironi delle qualificazioni; la vincente del match odierno incontrerà nella finale unica (12 novembre), chi avrà la meglio nell'altro incontro tra Scozia-Israele.

Sono 17 i precedenti tra le due nazionali con i serbi in netto vantaggio per 10 vittorie contro le tre degli scandinavi e due pareggi. Arbitrerà l'importante match l'italiano Daniele Orsato di Schio (Vicenza).

Queste le probabili formazioni:

NORVEGIA(4-2-2-2): Jarstein; Elabdellaoui, Ajer, Reginiussen, Aleesami; Henriksen, Johansen; Odegaard, Elyounoussi; Sorloth, Haaland. All. Lars Lagerback 

SERBIA(3-4-2-1): Dmitrovic; Maksimovic, Milenkovic, Kolarov; Lazovic, Milinkovic-Savic, Gudelj, Djuricic; Tadic, Ljajic; Mitrovic. All. Ljubisa Tumbakovic

Dove vedere Norvegia-Serbia in tv e streaming

Il match di qualificazione ad Euro 2020 Norvegia-Serbia (calcio d'inizio ore 20.45), non sarà visibile su nessun canale italiano visto che non sono stati acquistati i diritti per trasmetterla; tuttavia per chi fosse interessato a seguire la gara, potrà collegarsi tramite satellite sulle tv locali dei due paesi, oppure consultare le pagine ufficiali Facebook e Twitter delle due nazionali.

 

 

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Virtus, Ronci: "Dobbiamo giocare il nostro basket e farlo tutti insieme"