La bomba di Santini (7 Gold) sul Napoli: "Futuro di Gattuso già deciso. De Laurentiis ha già trovato il nuovo allenatore..."
Serie A

La bomba di Santini (7 Gold) sul Napoli: "Futuro di Gattuso già deciso. De Laurentiis ha già trovato il nuovo allenatore..."

Secondo il giornalista Fabio Santini, a partire dalla prossima stagione sulla panchina del Napoli non si siederà Gennaro Gattuso ma un altro allenatore, già scelto da De Laurentiis.

Alessandro Pallotta
04.05.2021 08:44

Dopo il pareggio ottenuto in casa contro il Cagliari (1-1) subendo il goal proprio nel finale della partita, il Napoli si trova attualmente in quinta posizione a -2 dal quarto posto, che darebbe la possibilità ai partenopei di rivivere nella prossima stagione quelle emozioni che solamente le ‘notti di Champions League' sanno dare. Nel prossimo turno gli ‘azzurri’ affronteranno lo Spezia che, nel match d'andata dopo un dominio da parte del Napoli, portò a casa i ‘3 punti' grazie a una rete realizzata al minuto ‘82 da Pobega.  Mentre la squadra si sta allenando duramente per raggiungere l'obiettivo fissato ad inizio stagione (qualificazione in Champions League, ndr), al momento non sembra ancora chiarita la situazione riguardante il tecnico Gennaro Gattuso, che appare sempre più lontano da Napoli a partire dalla prossima stagione. 

La bomba di Santini: “Futuro di Gattuso già deciso”

Durante il programma televisivo ‘Il processo’ andato in onda sulla rete 7 Gold, il giornalista Fabio Santini ha lanciato una vera e propria bomba sul futuro del Napoli e di Gennaro Gattuso. 

Secondo quanto affermato dal noto giornalista, non vi è alcuna speranza che Gattuso rimanga ad allenare il Napoli nella prossima stagione. Ecco le sue parole: "Non ci sono speranze che il mister calabrese resti in Campania. Aurelio De Laurentiis ha virato su Luciano Spalletti. Ma la vera novità è che Ringhio è vicinissimo a un'altra squadra".

Santini ha inoltre aggiunto: "Sembrava che la trattativa tra Gennaro Gattuso e la Fiorentina stesse naufragando, ma la notizia freschissima è che le parti sono ora vicinissime a un accordo. Di conseguenza, a meno di clamorose sorprese, l'attuale mister dei partenopei approderà in Toscana nel corso della prossima stagione".

Come giocherebbe il Napoli di Spalletti? 

Stando alle parole di Fabio Santini durante ‘Il Processo’ e dalle conferme che arrivano da una nostra esclusiva, De Laurentiis avrebbe scelto Luciano Spalletti come successore di Gattuso sulla panchina partenopea. Come giocherebbe il Napoli di Spalletti?

Il marchio di fabbrica del tecnico toscano è certamente il 4-2-3-1, che è il modulo su cui ha costruito le fortune nell'ultima esperienza all'Inter (raggiungendo l'obiettivo minimo del quarto posto, ndr) e nell'ultima esperienza a Roma (raggiungendo l'incredibile quota di 87 punti). Questo modulo prevede un modo di interpretare il calcio in maniera rapida ed intensa che potrebbe tranquillamente riproporre in azzurro viste le caratteristiche dei giocatori del partenopei.

Al netto dei possibili cambiamenti che ci potranno essere in rosa con la prossima sessione di calciomercato, il Napoli al momento scenderebbe con la seguente formazione in campo (non troppo diversa da quella schierata da Gattuso contro il Cagliari): 

Napoli (4-2-3-1) = Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Rui; Demme, Bakayoko; Lozano (o Politano), Zielinski, Insigne; Oshimen (o Mertens).

Commenti

Serie A, 36^ giornata: la presentazione dei match di campionato
Rassegna stampa - Il Corriere dello Sport, La Gazzetta dello Sport e Tuttosport