Motori

Superbike, Ben Godfrey muore in un incidente. Il pilota aveva solo 25 anni

Simone Biancofiore
22.06.2020 14:41
Il pilota della British Superbike è morto durante il "No Limits Trackdays" Ben Godfrey ha perso la vita cadendo dalla sua moto e dopo uno scontro con un altro pilota. A riferirlo sono stati gli organizzatori dell’evento: "Durante la seconda sessione del "No Limits Trackday", Ben ha avuto una collisione con un'altra moto nei pressi di Redgate ed è caduto. Purtroppo, nonostante sia stato subito soccorso in pista, ha accusato delle lesioni gravi ed è mancato poco dopo". Mark Neate, direttore del 'No Limits Trackdays', ha voluto ricordarlo cosi: "Siamo disperati per quanto accaduto a Ben, un pilota fantastico e un uomo con tanti amici nel paddock, in cui si presentava sempre sorridente e disponibile. Era molto felice di poter cominciare la stagione e aveva preso parte a molti eventi simili nell'ultimo mese. I nostri pensieri ora vanno a famiglia e amici".

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Lega Pro, anticipate le gare dei play off previeste per il 30 giugno. Il comunicato