Mario Sconcerti (Areanapoli.it)
Serie A

Sconcerti attacca: "Juventus? Giocatori sul piedistallo. Dybala non corre da due anni"

Momento nero per la Juventus, l'analisi di Mario Sconcerti a TMW Radio

Giuseppe Biscotti
03.09.2021 10:28

Non è un bel momento in casa Juventus dopo l'addio di Cristiano Ronaldo e il deludente inizio di campionato con un solo punto in due partite. Il giornalista Mario Sconcerti ha commentato così la situazione dei bianconeri in diretta a TMW Radio: “A me sembra che si debba parlare più di disagio. Adesso ce l'ha Allegri, che ha il disagio di avere giocatori che pensano meno alla squadra, da almeno un paio di anni. Ricordiamoci Sarri che disse che la Juve è allenabile. Significa che c'è un disagio nella Juventus, che non era dovuto a Ronaldo, ma era la squadra che non era alla sua altezza. Gli altri hanno squadre fatte, Allegri troverà la quadra ma ha un problema adesso. E' una squadra che ha vinto molto, è una squadra che abbonda di autostima e fanno fatica a fare famiglia. Sono giocatori arrivati, fanno fatica a stare insieme, vogliono stare su un piedistallo. La storia degli ingaggi lo dimostra. Dybala sono due anni che non corre. E' una squadra con una scarsa dimensione europea da due anni a questa parte. Non si rendono conto del mondo che sta cambiando”. 

LEGGI ANCHE: Ziliani attacca Sky: "Tre anni ad incensare Cristiano Ronaldo come un Dio, ora lo trattano come uno scarto"

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
Juventus, ritorno a casa per De Ceglie: i dettagli sul nuovo ruolo