Serie A

Juventus, Pirlo: "Basta prendere schiaffi prima di entrare in partita. Bravo il Verona, noi miglioreremo"

Le parole di Andrea Pirlo dopo il pareggio messo a referto dalla sua Juventus contro il Verona

Tiziano De Santis
25.10.2020 23:18

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus (Zimbio)

Intervistato da Sky Sport, Andrea Pirlo ha parlato così al termine di Juventus-Verona: "Non dovremmo sempre ricevere uno schiaffo per reagire. Nel primo tempo siamo stati troppo attendisti, nel secondo tempo invece abbiamo reagito bene. Ho fatto riposare Kulusevski perchè veniva da sei partite consecutive. Quando è entrato ha fatto molto bene. Dybala si è dato da fare e ha corso fino al 90', questo è positivo. Domani valuteremo le condizioni di Bonucci. Il Verona ti viene a prendere uomo contro uomo a centrocampo, è sempre difficile. Abbiamo sbagliato spesso l'ultimo passaggio nei primi 60'. I centrocampisti hanno fatto una buona partita, ma sicuramente dovremo migliorare. Conoscevamo l'intensità del Verona e ci siamo preparati per questo. Manca la determinazione dall'inizio della gara, lavoreremo per arrivare a questo obiettivo. Possiamo far giocare insieme Ronaldo con Dybala e lo stesso CR7 con Morata. Penso che, quando tornerà, Ronaldo potrà giocare bene sulla sinistra per poi rientrare e cercare la porta o il dialogo con i compagni. Gli uomini possono interscambiarsi nel corso delle partite, l'importante è che le posizioni vengano tutte ricoperte".

Commenti

DAZN, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Juventus-Hellas Verona 1-1: i bianconeri rimontano gli scaligeri | Video