Serie A

Udinese, Musso: "Mi piacerebbe giocare in Champions. Gotti? E' il tecnico giusto per noi"

In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, il portiere bianconero ha parlato del suo futuro ma non solo

Salvatore Delle Donne
23.01.2021 12:18

Juan Musso (ph social)

Juan Musso è sicuramente una delle note liete di questa Udinese. In questi anni il portiere argentino ha dimostrato il suo valore, a tal punto da essere accostato all'Inter per la successione di Samir Handanovic. Una chiamata alla quale Musso non direbbe di no, e che gli consentirebbe di compiere il tanto atteso salto di qualità, come confermato da lui stesso in un'intervista a La Gazzetta dello Sport

"L'Inter? E' una squadra forte, forse la più forte di tutte. Ha tante opzioni per far male. Al momento penso all'Udinese, ma è normale che io voglia arrivare a giocare la Champions"

Non solo mercato, il portiere argentino si è poi soffermato sul momento difficile che sta attraversando la squadra e sulle voci di un possibile esonero del tecnico Gotti:

"Per noi giocatori non è mai stato in discussione. Con lui stiamo bene e gli vogliamo bene. E' un uomo intelligente, analizza il gioco come pochi. Dobbiamo restare più concentrati, ma meritiamo dei punti in più".

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 32^ giornata: out Chiesa, ballottaggio Lozano-Politano
Ag. Barrow: "Musa è un attaccante, non un terzino. Quest'anno il Bologna gioca con il baricentro più basso"