Ciclismo

Riccardo Riccò, polemiche per il post facebook: "Vaccino Covid? Non mi inietto quella m...a"

Bufera su facebook per il post sul vaccino Covid, poi rimosso, dell'ex ciclista Riccardo Riccò, squalificato a vita per doping

Giuseppe Biscotti
09.01.2021 15:28

L'ex ciclista Riccardo Riccò, squalificato a vita per doping, si è reso protagonista di un post su facebook nel quale si è dichiarato in una posizione apertamente contro il vaccino Covid. Ecco le sue parole, successivamente rimosse dal social network: "Leggo di una marea di persone che dicono che il vaccino deve essere obbligatorio!!!! Ma stiamo scherzando !!!! Io faccio quello che voglio del mio corpo. Nessuno può costringermi a fare qualcosa che, se avesse effetti negativi su il mio corpo, a rimetterci sarei solo io. Quindi: voi fatevi pure iniettare non so quale m….da, ma non rompete il c….zo alla gente come me che si è informata molto bene (da amici medici) e che non si farà un bel c…..zo di vaccino". Il post ha scatenato le polemiche sui social e in tanti hanno ricordato nei commenti la vicenda dell'autoematrasfusione di Riccardo Riccò del 2011. 

(fonte https://www.inbici.net/rivista-ciclismo/lultima-di-ricco-il-vaccino-anti-covid-non-mi-faro-mai-iniettare-quella-m-da/)

 

 

 

 

 

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv sesta puntata
Bufera di neve su Madrid: rinviata Atletico-Athletic Bilbao