Serie A

Gattuso: "Napoli non è una piazza facile, si dicono tante cavolate. i giovani di oggi devono smanettare meno"

Il mister Gennaro Gattuso ai microfoni di Sky Sport

Ludovica Carlucci
10.01.2021 17:31

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli (Profilo social club partenopeo)

Il Napoli ha vinto contro l'Udinese per 2-1 scacciando via quella bufera scaturita in seguito alla clamorosa rimonta dello Spezia nello scorso impegno di campionato. A commentare la prestazione dei suoi è intervenuto il mister Gennaro Gattuso ai microfoni di Sky Sport:

"Non era facile dopo quello che era successo contro lo Spezia. La squadra è viva, che deve giocare sempre al massimo. Mercoledì abbiamo preso una mazzata incredibile. Oggi abbiamo sofferto, ma siamo stati bravi. Ci siamo ripresi quello che abbiamo lasciato quattro giorni fa. I giovani di oggi devono smanettare meno, si va troppo sul telefonino e si leggono troppe robe. Napoli è a livello di Roma, ci sono tante radio e siti. Se buttiamo energie sul campo invece di leggere, in giro si dicono tante cavolate. Napoli non è una piazza facile".

Commenti

Verso Inter-Juve: presentazione, numeri, curiosità e statistiche sul derby d'Italia
D'Aversa: "Complimenti ai ragazzi, hanno tenuto testa a una squadra come la Lazio per 60 minuti"