Atletico Madrid, Diego Costa condannato per frode fiscale

Francesco Perna
04.06.2020 16:15
Diego Costa condannato a sei mesi di carcere per evasione fiscale. L'attaccante spagnolo eviterà la reclusione pagando una multa di 543 mila euro L'Agenzia delle Entrate ha denunciato Diego Costa per frode fiscale commessa durante la stagione in cui ha lasciato l'Atletico Madrid per firmare per il Chelsea (2014-2015). Ed è stato condannato a sei mesi di carcere, secondo quanto riporta El Mundo Deportivo. Lo spagnolo si è dichiarato colpevole di un reato fiscale di 1,1 milioni di euro, ma pagherà una multa di 543 mila euro e non dovrà scontare la pena in prigione. In realtà, al giocatore è stato attribuito un altro crimine fiscale, ma alla fine l'accusa è stata ritirata dimezzando la quota defraudata.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Serie A: domani l'assemblea di Lega. Ecco i temi