Chirico fonte arenadelcalcio.it
Serie A

Napoli-Juventus, Chirico: "Una delle due squadre è nettamente avvantaggiata, partita falsata"

L'opinionista e tifoso bianconero ha espresso il proprio parere circa le probabili defezioni di molti giocatori in Napoli-Juve

Davide Roberti
04.09.2021 11:37

Napoli-Juventus continua ad essere una partita che genera polemiche di ogni tipo. L'anno scorso fu rinviata per le defezioni di alcuni giocatori del Napoli positivi al Covid-19, quest'anno vedrà la Juventus priva di molti titolari per via della sosta Nazionali: molti sudamericani, infatti, torneranno a Torino sabato, proprio a ridosso del match del Diego Armando Maradona. Ecco il commento del giornalista e tifoso bianconero Marcello Chirico.

LEGGI ANCHE: Varriale attacca: "Italia, basta Immobile: serve un sostituto del laziale"

Marcello Chirico, nel suo editoriale su ilbianconero.com, ha attaccato: “Domanda: si può giocare una partita di cartello come Napoli-Juventus così sbilanciata fin da prima di scendere in campo? Con una delle due squadre costretta a pesanti defezioni non per accidenti propri (infortuni o quant’altro) ma per lo schiribizzo della FIFA di ingolfare il proprio calendario, fregandosene totalmente dei campionati europei? No, non la si dovrebbe giocare. Perché è evidente il vantaggio di cui beneficerà una squadra rispetto all’altra. Perché così si rischia di indirizzare la partita prima ancora del fischio di inizio. Perché le possibilità di falsare l’incontro sono alte, così come altri incontri della giornata. Tutto più che evidente e lapalissiano, però tutti a guardarsi bene dal dirlo. Dal protestare. Dal fare le barricate per impedire un’assurdità del genere. Il Napoli al massimo dovrà far fronte ad un’emergenza in porta (tra infortunio di Meret e Ospina che dovrebbe giocare all'ultimo), ma – infortunati a parte, quelli li ha pure la Juve – potrà schierare una formazione di alto profilo, magari pure con Osimhen, contro una Juve ridotta all’osso, sia in campo che in panchina. A parti invertite, si starebbe già parlando di campionato falsato”. 

Dove vedere Sex Education 3 streaming gratis, anticipazioni e Amazon Prime o Netflix 17 settembre
Donnarumma sogna il ritorno in Serie A? Le dichiarazioni del fratello