Serie A

Milan, Pioli: "Fiorentina? Diffido dalle squadre che sono in difficoltà. Il Milan sta bene"

Le dichiarazioni del tecnico del Milan alla vigilia del match contro la Fiorentina

Francesco Rossi
19.11.2021 15:40

Pioli (ph Image Photo)

 

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla prossima sfida di campionato contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Ecco le sue parole in conferenza stampa alla vigilia del match contro i viola:

FIORENTINA - "Diffido delle squadre che sembrano in difficoltà è successo anche a noi e abbiamo trovato più energie e più determinazione. La Fiorentina ha una forte identità, chi gioca sa sempre cosa fare: domani ci sarà un avversario molto difficile".

 

MILAN - "La squadra sta bene. Sono dispiaciuto per Calabria, che mancherà per qualche partita. Rebic stava molto bene: nella partitella di oggi, dopo un colpo di tacco, ha sentito una fitta e non sarà della gara domani. I nazionali, a parte Calabria, sono tornati bene. Chi va in nazionale è un professionista forte, maturo; già ieri, al primo allenamento insieme, ho visto molta attenzione e partecipazione, capacità di ributtarsi dentro la nostra situazione. Mi sento di poter dire che ci siamo preparati bene. Leao? Ha giocato poco col Portogallo, ha ricaricato le pile. L'ho visto molto bene sia ieri che oggi, è pronto per fare il suo contributo".

RITORNO A FIRENZE - "Ero un allenatore più giovane, con meno esperienza, che ha approfittato di ogni situazione per crescere. Non sarà mai una partita normale per me, sia per il ricordo della città che per quello di Astori. Quando torno a Firenze è sempre più vicino"