milan
Calciomercato

Calciomercato Milan, un occhio di riguardo alla lista Uefa per valutare le prossime mosse

Il Milan, divenuto sempre più internazionale, deve tenere conto delle regole della Uefa per le prossime mosse di calciomercato.

Barbara Ribaudo
24.06.2021 16:49

Il Milan pone un occhio di riguardo alla lista Uefa. Le regole per partecipare alla prossima Champions League sono abbastanza chiare e i rossoneri devono tenerne conto per le prossime mosse di calciomercato.

Calciomercato Milan, attenzione alle regole della lista Uefa

Come riporta La Gazzetta dello Sport, negli undici titolari del Milan è rimasto solo un italiano, Davide Calabria. La squadra, infatti, ha iniziato a perdere, un pò alla volta, parte dei pezzi che rappresentavano il nostro Paese e i colori della maglia azzurra. Uno tra tutti Gigi Donnarumma, seguito a ruota dal fratello Antonio. Anche nel vivaio rossonero la situazione non è di certo delle migliori, con alcuni giocatori che hanno già preso il volo (Locatelli, Cutrone, Brescianini e Colombo).

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, dopo il riscatto di Tomori, ora tocca a Tonali: situazione in bilico, si tratta con Cellino

Secondo le regole della Uefa, per poter partecipare a una delle competizioni europee, è necessario che almeno 8 dei 25 giocatori contenuti nella lista debbano essere stati formati in Italia o nel vivaio della società. Variabili che, al momento, si riducono sempre di più in casa Milan. E, anche per questo motivo, nelle prossime scelte di mercato diventa fondamentale tener conto delle regole dettate da Nyon.

Fonte: La Gazzetta dello Sport
 

Commenti

Sky, Dazn, Amazon, Infinity: ecco i prezzi del calcio in tv per la stagione 2021-2022
Inter, Vidal svela il suo sogno e sui social i tifosi commentano : "Caro Arturo, i soldi per il biglietto te li diamo noi"